english version

31/12/09

BUON ANNO

Buon anno da sesto senso.
E' quasi passato un anno dall' apertura di questo blog. E' iniziato tutto come un gioco, e come gioco sta proseguendo.
Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, i lettori, gli amici e chi vorra' partecipare durante questo nuovo anno.
Auguro a tutti un anno pieno di luce e amore.

Auguri da Sesto Senso.

Piuma

30/12/09

I volti degli orbs

La prima fotografia e' l' originale. Se cliccate dentro potrete vedere la foto in grande. In alto a destra si e' impressa una piccolissima sfera di luce verde.

1


Nella foto n° 2 ho messo in risalto la sfera modificandola e ingrandendola. La modifica consiste nell' aumentare la luce ed il contrasto niente di piu'. Solo cosi' si possono scorgere due occhi un naso e una bocca.

2

La foto n° 3 e' l' originale.

3
La foto n° 4 mette in risalto la sfera di luce piu' luminosa. E' impressionante. Per un attimo ho scorto il ritratto di Leonardo Da Vinci, riuscite a vedere il volto? A sinistra in alto si scorgono gli occhi, in piu' questa sfera di luce e' pure sorridente.
4


Foto n° 5 originale.
5


Foto n° 6, il volto nella sfera non si vede bene, cosi' nella foto n° 7 vi ho dato un aiutino.


6



7




Mi sto divertendo con questa mia passione, anche se non mi e' nuova. Spesso nelle sfere di luce e negli orbs ho visto dei volti che altri non scorgono. Lo so che la luce e le ombre traggono in inganno, e che se si vuole i volti si vedono ovunque. Non credo ci sia niente di male nel supporre che queste sfere non siano soltanto luce, alcuni studiosi affermano addirittura che siano loro stesse ad emanare qualche fotone che viene in seguito impresso dalla macchina fotografica munita di flash. E se fossero emanazioni energetiche superiori? O spiriti della natura che ci osservano? O sonde extraterrestri? Nessuno per ora puo' definire una volta per tutte che cosa siano gli orbs. L' unica cosa certa e' che l' occhio umano e' molto limitato, e contro questo nessuno puo' obiettare!





Ufo invisibili a occhio nudo

Ripensavo alle fotografie postate.
Sono andata quindi a fare una ricerca in merito alla presunta invisibilita' degli ufo, se quello che ho fotografato e' un oggetto non identificato ( la probabilita' che lo sia e' quasi nulla...ma rimanendo nell' ambito delle suposizioni...) ho scoperto che non e' cosa nuova per gli ufologi affermare questa teoria.
Pedro Avila Rubio ha fatto numerose ricerche in merito riprendendo con la sua videocamera scorci di cielo apparentemente privi di strani oggetti ottenendo invece riprese con oggetti "strani". Questo signore e' il dirigente del gruppo investigativo " Los Vigilantes" ed ha dedicato molti anni della sua vita a dimostrare che quanto scritto sopra e' verificabile e tangibile.
Dopo anni di prove e' riuscito a presentare al Messico una ripresa di un oggetto stazionante in cielo invisibile agli occhi.
A quanto pare l' invisivilita' e' creata grazie ad un intenso flusso elettromagnetico che ingloba il veicolo a tal punto da renderlo praticamente invisibile.

E' una teoria interessante, e anche questa volta sono felice di aver imparato una cosa nuova su questi fenomeni ignoti.

29/12/09

Orbs, cielo e luci

Finalmento aggiorno il blog con nuove interessanti fotografie.



Non mi esprimo per adesso, quello che la mia macchina fotografica ha ripreso e' solo l' inizio di una mia personale ricerca. Condivido con voi questa esperienza.



Mentre stavo cercando Orbs fuori ho avuto la necessita' di fotografare il cielo, nuvoloso. Niente hanno rilevato i miei occhi, buio circostante e nessun aereo in vista. Eppure delle strane luci sono comparse sulla foto. Puo' essere tutto, ma anche niente. Ho provato ad aumentare il contrastro in modo da mettere in risalto cio' che e' stato impresso nella prima fotografia che ho postato in questo articolo. Cosa pensate abbia ripreso la mia macchina fotografica?
















19/12/09

Un viaggio astrale difficile a causa sua


Ecco chi ostacolo' un mio viaggio astrale per le strade del mio paese.

Qualcosa che voleva prendere la mia energia, sono stata aiutata da una voce, la mia voce amica, che mi disse di trovare il modo di difendermi perche' dovevo essere messa alla prova. Durante questa esperienza ho capito che in astrale conta moltissimo la forza della mente, cosi' mi sono difesa sfruttando la telecinesi... sembra fantascienza...

Disegno astrale 2

Qualche tempo fa durante un' uscita in astrale vidi Matilde sul letto tra me e mia figlia che stavamo dormendo. Questo disegno l'ho fatto per non dimenticarla, per non dimenticare la profondita' del suo sguardo. Peccato non sia riuscita a sapere qualcosa in piu' sul suo conto.





11/12/09

Viaggio " lucido"

Eccomi qua a raccontare una mia piccola e simpatica esperienza mattutina.
Credo fossero le cinque del mattino ( ora in cui di solito avverto le vibrazioni) quando invece di sentirle mi sono sentita "sparata" fuori come fossi un proiettile. Sono schizzata via dal mio corpo con una velocita' tale da farmi temere di aver rotto tutto cio' che era sopra la mia scrivania. La direzione e' stata proprio quella ed ho temuto di aver rotto tutto. Ho riso di me quando mi sono vista allo specchio, sopra la scrivania, appeso al muro. Non mi rifletteva. Poi ho guardato il Pc intatto, le foto e le penne intoccate. Mi sono chiesta se fossi in astrale perche' cosi' mi sembrava anche se non avevo corpo. Voltandomi verso il letto non ho visto nessuno a dormirci dentro e allora ho capito che non ero in astrale ma in pieno sogno lucido!
Potevo andare ovunque, divertirmi e invece?
Ho preferito tornare a dormire! Anche in sogno crollo dal sonno! Sono senza speranza!

Fenomeno atmosferico a dir poco strano


9 Dicembre. Norvegia.
Qualcosa e' accaduto, nel cielo si e' formata una strana spirale di luce che poi ha lasciato il posto ad un buco nero che si e' ingrandito. Questo fenomeno e' ancora sotto valutazione, ma viene esclusa la manipolazione delle immagini con Photoshop.

Come dice la Repubblica.it:

"Stando alle testimonianze, la spirale ha percorso un tratto di cielo, lasciando dietro di sé una scia bluastra.
Il fenomeno è durato meno di un minuto, fino al collasso della spirale luminosa. Che però ha lasciato in cielo un buco vuoto, senza luce.

L'avvenimento è stato ripreso da vari giornali norvegesi e documentato con foto e video. Al momento, spiegazioni sulle possibili origini non ce ne sono. Qualcuno ha avanzato l'ipotesi che il fenomeno possa essere stato generato da un missile russo, ma sia le autorità norvegesi che l'ambasciata di Mosca a Oslo hanno smentito. E se si tratta di una "bufala", è costruita davvero bene".

In realta' e' stato un esperimento missilistico fallito. www.gialli.it

Quello che mi fa male e' pensare che l' ambiente subisce sempre le peggiori conseguenze per questi esperimenti...

09/12/09

Incubo



Ore 5:20.
Ho spalancato gli occhi. Stavo sudando. il cuore a mille.
Ho fatto uno strano sogno. Stavo nella mia sala in piedi con mia madre.
Davanti a me il mio pianoforte che non ho piu' da tempo. Ad un tratto vedo una nuvola di fumo che viene verso di me. Nessuno sta fumando. La stanza e' buoia e nell' oscurita' osservo due piccole luci rosse ( fuoco) come se qualcuno stesse fumando. Anche l' odore e' quello delle sigarette. Accendo la luce ed osservo il pianoforte. Si sta squagliando. Dai pedali esce acqua. Corro a chiamare mio padre perche' non sono sicura di aver visto bene. Quando torna pero' al posto del mio piano c'e' una ragazzina dai capelli neri vestita con un abito a righe. I suoi capelli sono mossi da un vento che sembra uscire dai suoi piedi, sono tutti dritti verso l' alto e ride, ride cattiva, non e' felice. Io la vedo da dietro, davanti a lei c'e' la porta finestra aperta ed il cielo e' grigio con delle nubi nere che sembrano impazzite, come se si stesse formando un uragano davanti ai miei occhi. Ho sentito mia madre dire che e' finita, non c'e' piu' niente da fare, ormai quella fanciulla e' " partita" e non tornera' piu'.
La ragazza e' cosi' salita sopra qualcosa che si e' formato al posto del mio piano ed ha iniziato ad ondeggiare avanti e indietro sempre con i capelli neri lunghi e dritti tanto da sembrare dei serpenti. Ho visto il suo volto. Contorto in una rabbia infinita.
Mi sono svegliata sentendomi soffocare. Ho sperato di non avere nessuna vibrazione, perche' se fossi uscita sono sicura che avrei visto il suo volto di nuovo, anche solo formato dalla mia mente. Mi ha terrorizzata.
Non so che cosa posso dedurre da questo sogno bizzarro. Sembra non avere alcun senso. Ho faticato ad addormentarmi, avevo sempre in mente il viso contorto dalla rabbia di quella ragazzina.
Da piccola mi dicevano che i sogni sono solo vapore, sfuggono appena sveglie, sono solo elaborazioni mentali delle cose accadute giorni prima...
Ma io non ho mai visto quella ragazza. Nemmeno ho visto un uragano in movimento davanti casa, nella vita reale, per fortuna.

06/12/09

Anche la Bibbia lo dice

Quando si viaggia in astrale siamo collegati al nostro corpo fisico grazie ad un cordone. Alcuni dicono parta dalla testa ( terzo occhio) altri dall' ombellico. Interessante e' stato scoprire che e' addirittura nominato nella Bibbia:

Ecclesiaste 12:6- Ricordati del tuo Creatore prima che il cordone d’argento si rompa, il vaso d’oro si spezzi, la brocca si rompa alla fonte e la ruota vada in frantumi al pozzo e la polvere ritorni alla terra come era prima e lo spirito ritorni a Dio che lo ha dato.

Inutile nascondere lo stupore di scoprire cose nuove ma comunque gia' scritte in questo antichissimo testo sacro. Non smetto mai di imparare!

Video viaggi astrali



Questa parte di video e' molto interessante.
video di YuNasweet

05/12/09

Uno strano silenzio

Niente vibrazioni, niente viaggi astrali, non ricordo bene nemmeno i miei sogni. Forse e' meglio cosi' perche' l' ultimo pezzo di sogno che ricordo era violento e maneggiavo un' arma. Odio la guerra, odio le armi!

Questa mattina nel dormi veglia ho percepito la stanza cambiare. In un attimo ho visto tutto. Il letto, io e mio marito addormentati, l' armadio, la porta di camera, e lui. L' ombra. L' uomo alto, scuro che per entare nella camera ha dovuto abbassarsi. Ho detto dentro di me che doveva andarsene, e cosi' e' stato. Ho proseguito a dormire con una pace interna rilassante e tranquilla.
Il gigante d' ombra; Chissa' che cosa e'.

28/11/09

Aspiranti viaggiatori in astrale...

Mi ricordo quando cercavo informazioni sulle vibrazioni e le paralisi notturne.

Ero alla disperata ricerca che qualcuno mi aiutasse a comprendere che cosa mi stava capitando.

Volevo sentirmi rassicurare, volevo che una persona amica mi dicesse che cosa fare per andare oltre.



Mi e' venuto in mente di scrivere questo post per coloro che vogliono provare a raggiungere lo stadio vibratorio senza passare al viaggio ( oppure lasciandosi andare ed iniziare a viaggiare).



Premessa: non fate niente se non ve la sentite e soprattutto se soffrite di ansia e disturbi cardiaci.



Sdraiatevi a pancia in su sul vostro letto. Buio e silenzio.

Iniziate a respirare profondamente ed a ripetere dentro di voi che ogni parte del vostro corpo

e' completamente rilassata ed abbandonata, calda e calma.

Continuate cosi' fino a che non iniziate a sentire che siete ad un passo dall' addormentarvi. Ripetete nella vostra testa come una litania che vi state rilassando e che adesso inizierete a fare questa epseprienza di distacco. La vostra mente quindi e' sveglia ma state lentamente addormentando il corpo. Appena sentirete il torpore partire dalla testa o dai piedi, ci siete. Ma non emozionatevi altrimenti rischierete di perdere il rilassamento raggiunto. Non state all' erta, perche' altrimenti vuol dire che non siete completamente rilassati, lasciatevi andare.

Succede sempre che il corpo si intorpidisce e le orecchie odono un rumore assordante, e' normale. Lo e' anche se il vostro corpo strattonandovi si desta completamente.
E' una specie di forma di difesa.

Se siete intorpiditi possono sopraggiungere le vibrazioni che sono fortissime, veramente il corpo vibra come se il letto fosse in preda ad una scossa sismica. Naturalmente la vibrazione e' interna ma cosi' forte che sembra fisica (oppure lo e' e non me ne sono accorta). La respirazione aumenta di frequenza diminuendo di intensita', e' normale anche questo ma non sempre e' ben accettata. Spesso inizia un senso di oppressione al petto come se qualcuno si fosse seduto sopra le coste.
Questo perdura per un po'. A questo punto si possono scegliere tre opzioni.
Quando raggiungo questo stato posso andare oltre e staccarmi, e' un evento poco traumatico, ad un tratto il rumore cessa, il petto si libera dall' oppressione e ci si dimentica della respirazione, la liberta' di movimento e' tale che e' un peccato perderla durante la veglia.
La seconda opzione e' il lasciarsi andare nell' addormentarsi, mentre la terza consiste nell' alzarsi e non pensarci piu'! XD

Ma inutile dire che e' interessante almeno una volta nella vita provare che cosa significa muoversi senza costrizione, percepire l' ambiente circostante come qualcosa di valutabile a 360°. Dentro fuori, sopra e sotto a destra e a sinistra. Si percepisce tutto. Si capisce che sta succedendo le sensazioni si moltiplicano i colori sono vivi, la materia solida e' solo un morbido cuscino. Il cielo e' diverso, l' acqua non bagna, i suoni li percepisci dentro e non fuori... Parli con gli altri ma non con la bocca, vedi creature strane alcune spaventano ( ecco perche' e' meglio essere poco ansiosi) altre sono proprio mostri ( creati dalla mente) altri ancora sono indipendenti dai nostri pensieri ed interagiscono con noi, altri ancora sono solo parole che risuonano dolcemente nella nostra mente.
Forse da quando ho scoperto questo realta' modificabile ho meno paura della vita e della morte. Capisco che tutto cio' che l'uomo vede non e' Tutto e nemmeno Gran parte. Ci perdiamo un sacco di cose interessanti, come vedere le stelle luminose in un cielo azzurro pomeridiano. Come vedere l' acqua che riflette le stelle ma non riflette il nostro corpo. Perche' il corpo non esiste.

Che dire di piu', se ve la sentite provate, se provate fatemi sapere qualcosa su come e' andata.
Buona esperienza in astrale.

27/11/09

La grande onda

Vi racconto un sogno.
E' ricorrente, e mi accompagna da una vita.
Premessa: ve lo racconto perche' ultimamente mi sono accorta che non e' solo un mio sogno ricorrente ma molte persone lo fanno, ed hanno dato a questa situazione una " spiegazione (fanta) scientifica" http://digilander.libero.it/aliendream/onda.html.
Di solito sono al mare, ma qualcosa di strano sta accadendo. Il mare da calmo inizia ad incresparsi. Osservo preoccupata l' orizzonte, e proprio li' dove dovrebbe esserci il cielo vi e' un muro di acqua che sta arrivando ad una velocita' altissima. Inizialmente questo sogno angosciante finiva male, spesso ero travolta e finivo per svegliarmi subito, agitata.
Una volta sono stata travolta e trascinata dentro una specie di bar, l' onda mi ha sbattuto contro una parete dove vi era una panca, sono finita sotto questa e credo di essere " morta" annegata.
Ultimamente il sogno e' cambiato. L' onda si alza e' un muro enorme, ma riesco a fuggire e a far fuggire chi e' accanto a me. Il penultimo sogno che ho fatto aveva come luogo di rifugio un grattacielo, ho osservato tutto dall' alto assieme ad altre persone. Sono scesa salva.
Questa notte invece sono arrivate moltissime onde enormi, ma quando mi raggiungevano passavano oltre, come se fosse un onda senza materia. Ho sorriso felice, le onde diventavano minuscole o passavano oltre di me. Naturalmente in cielo vi erano tre luci blu. Le solite luci blu che accompagnano i miei sogni.
Avete mai sognato strani Tsunami?

E' il 27 novembre

Alla fine l' attesa sta per finire e vedremo se finalmente quello che gira da tempo in internet e' piu' o meno uno scherzo. Non ci resta che aspettare poche ore.
Io alzo le antenne, come al solito!

16/11/09

27 novembre 2009

Che sia la data della svolta in campo ufologico?

C'e' un bel fermento in rete, tutti ne parlano, si dice che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, parlera' spiegando alcuni eventi storici inerenti il passato e il presente dell' ufologia. Sto con le antenne alzate, sarebbe bello avere finalmente la possibilita' di dire a chi si diverte a screditare persone addote e chi ha visto oggetti non identificati: adesso che cosa hai da dire? continui ad asserire che sono soltanto fantasie?

15/11/09

Pensieri sparsi

I cosiddetti alieni nordici o semplicemente nordici (o pleiadiani dalla loro presunta provenienza) sono, secondo alcune teorie ufologiche, una ipotetica popolazione aliena di origine extraterrestre. Insieme a grigi e rettiliani sono tra le popolazioni più diffuse nell'immaginario ufologico.

Avrebbero forma e caratteristiche umanoidi, tanto da risultare indistinguibili dagli umani stessi. In particolare avrebbero pelle di colore chiaro, occhi chiari azzurri o albini leggermente allungati, e capelli biondi, e sarebbero alti tra 175 e 190 centimetri.

Alcuni ufologi affermano che in passato queste creature sarebbero state scambiate per entità divine, entrando nell'immaginario collettivo in varie forme tra cui angeli, i santi e messaggeri divini.

Questi alieni appartengono prevalentemente alle credenze ufologiche europee e sono meno frequenti nell'immaginario statunitense (popolato prevalentemente dai grigi).

In Europa la nazione con il maggior numero di resoconti di contatti con questa ipotetica razza è il Regno Unito. Il numero di avvistamenti di Grigi sarebbe diventato significativo solo dopo il 1987, con il successo del racconto Communion di Whitley Strieber, dove erano i protagonisti.



Ipotetica ricostruzione di Semjase, una pleiadiana L'ipotesi dell'esistenza di questo tipo di alieni venne avanzata per la prima volta negli anni Cinquanta dall'ufologo e presunto contattista polacco-statunitense George Adamski. Adamsky affermò di aver incontrato queste creature numerose volte in Arizona a partire dal 20 novembre 1952, e di aver saputo che questi alieni vivrebbero nascosti tra gli umani mimetizzandosi tra le popolazioni nordeuropee. Il "contatto" di Adamsky si sarebbe chiamato Orthon e sarebbe stato di origine venusiana.
Sempre alla fine degli anni Cinquanta la contattista britannica Cynthia Appleton affermò che il padre di suo figlio Matthew sarebbe stato un alieno venusiano. La cantante Mollie Thompson affermò pochi anni dopo di aver registrato alcune canzoni ispirandosi al suo incontro con un venusiano biondo.

Il contattista svizzero Billy Meier affermò di aver avuto, alla fine degli anni Settanta, alcuni contatti con esponenti femminili di questa razza (principalmente uno, denominato Semjase), che gli avrebbero rivelato di essere originari delle Pleiadi, nella Costellazione del Toro.

Altri hanno teorizzato che questa popolazione avrebbe avuto origine su Venere o su un immaginario Pianeta X, e secondo alcune correnti ufologiche si tratterebbe dei discendenti di presunti astronauti antichi che avrebbero colonizzato pianeti remoti. In questo filone si può trovare la ricerca di Zecharia Sitchin, assirologo russo che dice di aver trovato nelle tavolette sumere riferimenti alla nostra razza progenitrice: gli Annunaki provenienti dal pianeta Nibiru, del nostro sistema solare. Secondo certi contattisti (Jelaila Starr) questi Annunaki sarebbero una razza pleiadiana.

Meier affermò di non essere stato rapito, al contrario di altri abdotti, ma di aver incontrato questi alieni in numerosi incontri dove avrebbe discusso con loro di tecnologie aliene e della possibilità di usare queste tecnologie per il bene della razza umana, in una fratellanza interplanetaria.

La mitologia ufologica ha inserito questi personaggi in diversi altri contesti, in genere senza fonti a supporto. Presunti nordici sarebbero stati incontrati dall'ammiraglio Richard Evelyn Byrd nel 1947 durante un volo sul Polo Nord, e addirittura una donna di questa razza avrebbe sedotto un agricoltore brasiliano, Antonio Villas Boas di Sao Francisco de Sales nel 1957.

Negli anni ottanta l'ufologo Brad Steiger stilò per Fate magazine una classificazione di presunte razze aliene, ponendo i nordici nella categoria Beta, o Beta 1, contenente le razze aliene integrate nella società umana (mentre i Beta 2 sarebbero gli alieni umanoidi che lavorano per mantere segreta la presenza aliena, e i Beta F sarebbero alieni con poteri psichici in genere scambiati per apparizioni della figura religiosa della Madonna). Nella stessa classificazione, la categoria Alfa avrebbe incluso i cosiddetti grigi, i Gamma sarebbero stati i "mostri pelosi" (come lo Yeti) e i Delta sarebbero stati i mostri, rettiliani e i mothman, gli "uomini falena".

fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Alieni_nordici
Perche' oggi, domenica mi salta in mente di fare un post del genere?

Ma perche' mi e' tornato alla mente un vecchio sogno lucido.
Ero in uno stato definito " strano" da me stessa, un sogno beato che mi stava facendo
fluttuare a ridosso di un arcobaleno. Dopo poco vedo scendere delle persone dall' alto, e solo in quel momento mi rendo conto di non essere sola, accanto a me ci sono altre persone spaventate.
Io sono tranquilla, e mi sento di rassicurare anche gli altri dicendo loro che quelli che stanno scendendo verso di noi non sono altro che i miei nonni, giovani e sorridenti.
Quando giungono davanti a me mi dicono se voglio vedere anche mia nonna che stranamente non e' con loro dico di si' e naturalmente annuisco. Loro continuano dicendomi di voltarmi, che e' dietro di me. Io mi volto ma dietro di me non c'e' mia nonna, mi sento ingannata! Ho due esseri ( dentro di me li percepisco una coppia), alti vestiti di blu, con una strana tuta che mi sorridono felici di avermi davanti. Sento che non va bene, che il sogno sta prendendo una brutta e strana piega e mi sveglio con il batticuore.
Li ho disegnati. E la cosa strana e' che navigando in internet me li sono trovati davanti in un blog di un contattato. Lui li ha definiti alieni nordici.
Sicuramente la mia mente ha rielaborato un' immagine che avevo gia' visto ma poi dimenticata e ha inserito i due figuri nel mio bellissimo sogno dell' arcobaleno...
Dovevo farli parlare? Chissa' che altro mi sarei inventata! Certo che il mondo onirico e' sicuramente meglio del cinema!
Una piccola curiosita' la mia piu' grande sensazione che ho avuto quando li ho visti e' stata: loro li conosco, loro hanno qualcosa a che vedere con me, ma se mi avvicino non torno piu'....
Ogni tanto mi piacerebbe fare un sogno normale!


Una curiosta' mia figlia ha visto il mio disegno appoggiato sul tavolo ed ha gradato:" Nonna!!!"
" dove e' nonna?" ho chiesto io.
" E' li'.." e con il ditino ha indicato entrambe le figure....

08/11/09

Abduction di velivolo

Ecco un video curioso che mi e' sfuggito...
Non sono riuscita a capire se e' genuino o meno, nonostante tutto e' molto
particolare, se e' vero, quell' oggetto volante e' veramente una forza della natura...riesce addirittura ed addurre un aereo!
Buona visione.
Il video e' di: jmart714


07/11/09

Conosciamoci

Come e' possibile che l'uomo non solo deve imparare dal suo passato, ma
lo deve anche conoscere?
Citta' sommerse, popoli scomparsi che hanno lasciato monumenti misteriosi,
piramidi, scritti, disegni... e ancora non sappiamo niente dei nostri antenati!

Come possiamo pensare di conoscere altri pianeti se ancora non conosciamo bene il nostro?

Lo stesso vale per noi uomini. Come possiamo pretendere di conoscere gli altri se per primi
non conosciamo noi stessi?

A voi la riflessione.

06/11/09

Il cristallo di rocca



Non si sa come, non si sa perche' ma esiste una leggenda che ha come protagonista il cristallo ialino e, pensate un po', Atlantide.



La leggenda narra di come gli Atlantidei avessero scoperto le caratteristiche recondite dei cristalli, in grado di amplificare l' energia fino a portarla ad un massimo pericoloso che ha causato infine la scomparsa di questa terra...



I cristalli smuovono l' energia, la spostano, la stabilizzano la trasmettono!

Lo sapevano bene gli antichi.



I cristalli ialini sono ossido di silicio che cristallizza nel sistema trigonale ed ha durezza 7.



Nella cristalloterapia e' un cristallo fondamentale, e' in grado di dare energia, di sbloccare, infondere forza, abbassare la febbre; inoltre fortifica il cuore, la circolazione e i polmoni.

Attenua i dolori al rachide, diminuisce i fastidi dati dall' ernia discale, mentiene in salute il sistema gastroenterico.



E' trasparente, come trasparente e' la mente di chi medita e il cuore di chi prova amore e compassione. E' una pietra adatta alla meditazione, dona serenita' e pace interiore.



Interagisce con l' aura, la chiarifica e l' armonizza. Ama il reiki, puo' essere scaricato sotto acqua corrente e per ricaricarlo puo' essere messo sotto il sole.





E adesso una curiosita'. Tutte le persone che conosco sono in possesso di cristallo semi lemuriano, questo tipo di cristallo ialino ha dei piccoli segni orizzontali su di un lato dei sei delle sue facce e teminano con un piccolo triangolo all' apice. Questi cristalli hanno il ruolo speciale di collegare il passato di Lemuria con il presente, unendo con un ponte temporale la sapienza di questo antico popolo a quello attuale. Sono cristalli che attirano persone in grado di sentire questa connessione.

Entrare in contatto con questi cristalli e' una bellissima esperienza, la meditazione viene effettuata accarezzando con il pollice della mano destra queste piccole striature a scaletta, sono doni ricchi di sapienza che vengono dal passato e che stanno diffondendosi in questo particolare periodo storico.





I chakra di collegamento con questo cristallo sono il 7°, il 6° il 4° ed il 3°.



Per quanto mi riguarda, quando ho bisogno di tranquillita' mi connetto con il mio piccolo cristallo di rocca lemuriano, e in poco tempo riesco a sentirmi meglio!

Provate!





Gli Angeli

Gli angeli.
Molto tempo fa pensavo che chi credeva agli angeli fosse un po' infantile,
adesso mi vergogno di questo pensiero.
In realta' non volevo ammettere a me stessa che oltre a crederci desideravo
ardentemente una presenza angelica accanto a me.
Il desiderio era diventato talmente tanto che decisi di rivolgermi a quattr' occhi
con il mio presunto angelo custode chiedendo esplicitamente: " esistono gli angeli?"
Aspettai la risposta, ma le mie orecchie non udirono niente. Cosi' proseguii con la mia routine
quotidiana, fatta di studio e lavoro.
Fortuna che mi venne voglia di compagnia, andai ad accendere la radio e rimasi pietrificata.
Ron stava cantando " Tutti quanti abbiamo un angeloo angeloooo"
Inutile dire che mi salirono le lacrime agli occhi. Avevo avuto la mia risposta in questo strano modo.
Quindi anche io avevo il mio angelo.
Anni dopo mi sono di nuovo avvicinata a questa sensazione con la scoperta dei viaggi astrali.
Ho di nuovo chiesto al mio angelo ed ho atteso una risposta pensando che prima o poi l' avrei
avuta.
" come ti chiami?"
Ero in uno stato di pace interiore e nella mia testa ho sentito un nome. Il bello e' che non era la mia voce ( penso di non essere ancora del tutto pazza...) " Natael" mi ha detto.
Impossibile, ho pensato, sentire la voce di un angelo.
" Vorrei la conferma" ho chiesto nuovamente.
Ero in auto ferma ad un semaforo. Dietro di me si e' fermato un tir. Ho guardato dallo specchietto
retrovisore. In quel momento, in quel preciso istante, in quella strada deserta, ho letto il nome del camionista scritto in un cartello alla sua destra: Natale!
Quante conferme voglio?
Due domeniche fa mi e' stato detto che i nati il 21 dicembre hanno come angelo custode " nitaehl", io non lo sapevo.
Non che tra gli angeli sia necessario avere un nome, ma noi uomini e' solo grazie al nome che diamo sostanza alla loro presenza.
Il mio messaggio per chi legge e' questo:
Non sentitevi mai soli, non lo siamo mai!
Se avete delle domande chiedete, tanto non vi sente nessuno!
Avrete sempre una risposta, sta a voi scoprire come...
E con questo vi auguro buona notte!

04/11/09

Pensiero piuma

Tutto ha un inizio ed una fine.
Ma se niente si crea ne' si distrugge come e' possibile?
Un inizio e' qualcosa che si crea, se addirittura non viene creato.
Una fine e' qualcosa che si distrugge, che non esiste piu'.
Ma non e' possibile dal momento che tutto e' in continua trasformazione,
niente si crea ne' si distrugge ma si traforma.

Per questo non credo nella morte.
La morte e' la fine?
Il concetto e' il solito.

Una visione

Chi ha definito il limite tra il visibile e l' invisibile se non l' uomo con le sue limitazioni?

Quello che non passa attraverso i suoi cinque sensi limitati non esiste o e' solo fantasia...
Anche il pensiero si limita al materiale, non vedo ( non sento, non tocco) quindi non esiste quindi
chi dice di vedere ( sentire, toccare) e' soltanto un ciarlatano che si diverte ad illudere le persone.
Forse esistono anche persone che si divertono a manipolare gli altri, ma a mio parere si riconoscono.

Questa volta eravamo in due, parlavamo tranquille di tutto e di niente in particolare. Stavamo in una stanza piccola con una porta che da' su un corridoio a sua volta in collegamente con la sala di quella casa.
Con la coda dell' occhio ho visto passare un uomo vestito di nero, camminava lento ma appena mi sono voltata ( e' l' ho fatto di scatto) e' sparito.
La ragazza che era con me ha sentito un fruscio provenire dalla sala ed ha notato delle chiavi inserite nella serratura dove prima non c'erano. Quando ha schiarito la vista ha notato che la sua visione non era della realta'.
Abbiamo visto qualcosa appartenente all' altro mondo quello categorizzato dall' uomo come invisibile. E questa volta eravamo in due. Ma chi fosse a camminare nella sala ancora non lo sappiamo!

30/10/09

Fotografia

Cielo azzurro, niente da segnalare... eppure:







Notate quel punto nero in alto a destra.













Ho aumentato il contrasto




Qui non si vede bene, ma invertendo i colori si nota questa forma sferica con alone rotondo attorno..

Questa volta sono sicura che non fosse un uccello.

Da questo momento in poi inauguro una nuova Etichetta, Fotografie con sorpresa.

Perche' non provate a fare delle foto anche voi al vostro cielo?

Le sorprese non mancano....

29/10/09

Scie chimiche con sorpresa

Sopra la mia testa c'e' una tela dipanata da scie bianche intrecciate.
Ho cosi' preso il cellulare ed ho scattato una fotografia.
Per togliere le immagini dal telefono le ho messe nel Pc, notare le scie anche se nella realta'
sono piu' evidenti. In seguito mi sono divertita a mettere in risalto quella macchiolina nera presente in basso a destra...visto mai fosse un oggetto non identificato?




Tutta salute, un po' di aerosol non guasta mai....





Il corpo della macchiolina e' piuttosto grande, e a quanto pare ha le ali aperte...



in risalto

A parte gli scherzi, in realta' volevo soltanto dire che nessuno sfugge all' inquinamento (?), e quelle scie sono rimaste nel cielo per molto, troppo tempo, altro che condensa di vapore....












Nube in Romania



Dopo la Russia anche la Romania.
E' un fenomeno atmosferico definito raro...
Ah si', in poco tempo sono gia' due i casi, e a breve aspetto
il fenomeno anche in Italia...a quanto pare non e' poi cosi' raro!

22/10/09

Strano file audio

La storia e' questa.
Mi e' pervenuto questo file audio da una mamma
che ha regalato al proprio figlio un gioco che
registra la voce e le musichette.
Il bambino di due anni stava giocando con il tasto REC
e la mamma ascoltava il fruscio del suono creato da
un' altra stanza. Ad un tratto il piccolo ha iniziato
a dire " nonno" e la mamma ha sentito provenire dalla
cameretta una voce strana, metallica.
Mi ha detto che la Tv era molto bassa, e ascoltava un programma
allegro sulle offete immobiliari. Nella cameretta non vi era
nessun altro oltre al piccolo.
Vi propongo anche a voi il file audio, la prima traccia non e' altro che la registrazione originale con il cellulare direttamente dal gioco del piccolo.
La seconda invece l' ho elaborata con un programma scaricabile ho cosi' aumentato di un tono la voce iniziale ( e' la ripetizione continua di circa 2 secondi di registrazione originale) ed ho diminuito il tempo della traccia.
In questo modo si percepisce questa frase ( o almeno e' quello che sento io)
" Al Paradiso tempo c'e'". Se voi invece sentite altro...che aspettate? aiutatemi ad aiutare questa mamma preoccupata!


Disegno astrale

Beh, mi perdonerete...spero.

Questa mattina in un attimo di relax ho sentito l' esigenza di disegnare la piccola
Matilde, la bambina che ho visto durante i miei due strani e veloci viaggi
astrali.
Non sono bravissima a disegnare, pero' e' assurda l' assoluta somiglianza
della strana bambina vestita di nero e il disegno che e' nato in due minuti.
Questa immagine si riferisce all' ultima volta che l'ho vista, stava in piedi
in fondo al letto, dietro lei vi e' l' armadio della mia camera. L' alone attorno a
lei e' da immaginarsi come di gas e vapore in continuo movimento. Tutto l' alone
era rosso-arancione. Ecco qua:


Quella volta dentro di me ho sentito una profonda angoscia, ma non ero in forma smagliante, non volevo uscire dal corpo ma e' stato piu' forte di me farlo, per cui la parte superiore del corpo osservava questa scena, e le gambe erano al posto giusto addormentate. La bimba faceva fatica a rimanere limpida e...vabbe' e' finito tutto in un attimo...

20/10/09

Nuvole inquetanti 2

Gioco della natura o di Photoshop?
Il fatto e' che esistono diversi filmati identici fatti da diverse persone in luoghi
disparati. Queste nuvole sono veramente strande, come dire: " ti sto osservando..."

15/10/09

Strane nubi



Dicono che e' soltanto un fenomeno atmosferico, ma ha destato subito la mia attenzione perche' una cosa simile l' ho sognata.
Esistono comunque nuovi fenomeni atmosferici registrati anche dai satelliti. Nubi strane. Nubi chiamate" nottilucenti"
Il comportamento di queste nubi non e' ancora chiarito, sono luminose, pulsano e sono apparse per la prima volta ai poli per poi spostarsi su tutto il mondo.
Alcuni scienziati asseriscono che queste nubi siano il risultato del cambio repentino che sta subendo l' atmosfera negli ultimi anni.

Sempre riguardo alle strane nubi: in Cina furono filmate delle strane nubi luminose e pulsanti appena trenta minuti prima del bruttissimo terremoto che nel 2008 causo' migliaia di vittime.

Ecco il video







Tutto sta cambiando...anche le nubi!

08/10/09

La morte

La morte non esiste.

La morte e' un trapasso. Attraverso di essa non finisce l' esistenza, cambia solo forma.

La morte viene spesso intesa come la fine di tutto. Quando invece e' solo la fine delle limitazioni indotte da un corpo ancorato.

Se e' vero quello che ho visto, se non e' soltanto frutto della mia immaginazione, attorno a noi ci sono tante persone che ci amano, che ci rimproverano, che indirettamente ci aiutano. Basto solo scoprire in che modo.

Da piccola mi dicevano: Chi muore non torna mai indietro, quindi vuol dire che sta bene...
Ho un' altra idea su questa storia. Secondo me non devono tornare indietro perche' sono gia' qui.

07/10/09

Articolo ufo, e pensiero piuma

Non voglio dire la mia su determinati articoli che trovo nel web, ma una cosa la devo dire.
Ultimamenti gli avvistamenti ufo e le dichiarazioni sugli ufo si sono dimostrate false, e questo mi fa arrabbiare. Queste persone che giocano sulla credulita' del popolo permettono di svilire il lavoro effettuato da persone serie che invece impiegano tempo e denaro per una onesta ricerca nel campo dell' ufologia.
Detto questo, ammiro comunque tutti coloro che non demordono e che analizzano tutto il nuovo materiale con la mente e con il cuore nonostante tutte le difficolta' che incontrano oggi con queste tecnologie in grado di simulare qualsiasi tipo di avvenimento.
Stavo rimuginando tale pensiero proprio quando mi sono imbattuta in questo articolo.
Un politico inglese afferma di aver incontrato un 'aliena dagli occhi ovali, bionda, ancheggiante e vestita con un tutu'. Continua dicendo che era simile ad un essere umano da passare inosservata. Come no! Voi incontrate una donna in tutu' con occhi ovali che cammina come un pinguino e non la notate neppure?... ecco appunto. A parte la risata che mi ha fatto fare questa affermazione, mi sono detta: se i filmati ovvi ( perfetti in ogni particolare, con ufo, incontri, avvistamenti)sono dei falsi puo' essere mai che una storia cosi' assurda sia vera?
Non ho parole... e sono anche un po' avvilita!

06/10/09

Un film , una regia

Ebbene si'! Il video che ho postato la scorsa volta e' un falso ben architettato! Sono stati bravi,
hanno alzato un bel polverone con quelle scene. Ecco dove ho letto il tutto. Devo dire che Gialli.it si sta dimostrando veramente un bel sito. Complimenti!

03/10/09

Video mozzafiato: ufo





Video di: 72GE1113

Premessa: mi sono venuti i brividi quando ho visto questo video su youtube.
Qualcosa di strano e' successo, non sembra una manomissione del video, sembra tutto molto reale, la sorpresa dei pescatori, i caccia militari che sfrecciano, l' ordine di tornare a terra per lasciar libero lo spazio d' azione, l' ufo che sprofonda nel mare...
Solo nell' altro post avevo accennato al fatto che il mare nasconde molto di piu' di quello che anche la mente piu' fantascientifica possa immaginare... ma non credevo di avere ragione!

Se volete leggere due pareri su questo video ecco a voi i link che ho letto:

http://www.gialli.it/ufo-intercettato-al-largo-delle-coste-della-galizi

http://www.julienews.it/notizia/cyber-scienza-e-gossip/ufo-inseguiti-dai-caccia-sul-mare-un-falso-originale/33154_cyber-scienza-e-gossip_4.html

Beh, allora che ne pensate voi?

30/09/09

Incontro del terzo tipo.


http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/in-toscana-e-a-malpensa-due-persone-fotografano-due-diversi-ufo-due-occhi-fosforescenti-mi-fissavano-110034/

Ho messo il link da dove ho tratto la notizia che sto scrivendo.
Sono rimasta colpita dal fatto che in zona Cecina, luogo che conosco abbastanza bene, ci sia stato un incontro ravvicinato del terzo tipo. Quell' uomo mattutino ha incontrati addirittura tre esseri.
Non sono state rare tali descrizioni in questi luoghi, anche poco distante da Cecina nel passato un uomo si trovo' faccia a faccia con un grigio...
Un altro signore vide scendere un raggio arancione dal cielo fino in mare, insomma di storie ne esistono tante.
Come esiste anche una piccola teoria fantascientifica che vuole proprio che sia il mar Tirreno ad essere la sede principale di queste entita'.
Ma ne esiste pure un' altra che dice la stessa cosa per il mar Adriatico...
Chissa'. Nel dubbio, meglio dubitare un po'...

26/09/09

Il diaspro


Il rosso e' il colore dell' attivazione, della forza di volonta', della forza dinamica energetica, della fierezza e della combattivita'. Percepire il rosso aumenta i battici cardiaci e stimola la produzione di adrenalina. E' logico quindi consigliare la meditazione o pietre rosse a chi ha bisogno di tutte queste sensazioni.
Il diaspro rosso ad esempio, oltre ad essere esteticamente una bella pietra ha numerose caratteristiche.
E' costituita da silicio e ferro, e si trova prevalentemente nei giacimenti dell' Egitto dell' India, in Africa e in Francia.
Essendo una pietra rossa interagisce con il primo chakra o chakra della base. Il suo colore ricorda il sangue ed e' vero che ha una relazione con esso perche' questa pietra e' consigliata a chi ha problemi di anemia, chi ha una difficolta' di ossigenazione sanguigna e per chi ha difficolta' ad assimilare il ferro. Inoltre riequilibra il sistema ginecologico, vescicale, stimola il fegato e riequilibra il ristema endocrino. Per quanto rigurda invece l' aspetto psicologico della persone e' importante per donare sicurezza, per spronare all' attivita' e incrementare la forza fisica. Inoltre permette a chi fa autoanalisi di indagare in profondita' l' origine dei problemi aiutandolo a trovare una soluzione equilibrata agli stessi.
Le pietre si possono portare in tasca dei pantaloni perche' cosi' sono vicine al primo chakra, e' sconsigliato indossare una collana di diaspro per la stretta vicinanza al chakra della gola ( blu) perche' potrebbe essere uno stimolante aggressivo per le parole.
Si puo' portare tranquillamente un bracciale, per la stessa ragione esposta sopra.
I segni zodiacali che amano questa pietra sono gli scorpioni e l' ariete!!
Quindi se volete fate un giro in un bel negozio di pietre comprate un bel diaspro rosso...prima o poi serve a tutti! ;-)

24/09/09

Acqua sulla luna: avete capito bene

Tratto da:
http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1674753017.html

Allora la Luna e' ricca di acqua ( senza uno ione idrogeno)!!!!

Lo dicono le tre sonde: quella dell'indiana Chandrayaan-1, il radar italo-americano Vims, e la sonda americana Deep Space.

Ma allora che cosa e' stata la luna nel passato?
Ha ragione Caparezza? Lui ha ammesso di venire dalla luna...magari anche qualcuno che legge questo articolo ne ha un vago ricordo...

Dove c'e' acqua c'e' vita.

Tempesta di sabbia

Video di telenetaustralia



Questo e' quello che e' accaduto a Sydney poco dopo il discorso di Barack Obama sul clima. Piu' che coincidenza e' consapevolezza. Ragioniamoci su.

Questo invece e' un video di Anderasacchini70

22/09/09

Allarme climatico



E questa volta non e' uno scherzo.






- Ore 21:31


Vertice ONU sul clima.


Barack Obama dice:




" La minaccia climatica e' grave, urgente e crescente.


se non agiremo rischiamo di dare alle generazioni future


una catastrofe irreversibile."




" La sicurezza, la stabilita' di tutti i popoli e le nazioni


nonche' la salute, la sicurezza e la prosperita' sono messe


a rischio..." -




Pensiero di Piuma


Il clima si sta ribellando, la natura si divincola dalla stretta dell' inquinamento. I Ghiacci si scioglieranno hanno previsto che succedera' in breve tempo, le acque si innalzeranno inghiottendo coste e citta', venti spazzeranno via tutto cio' che ha contribuito a svegliarli. Il pianeta terra e' un essere che vive, quello che noi chiamamo Natura e' un essere che vive e fino ad oggi ci ha donato ossigeno, cibo, acqua cosi' generosamente da lasciare senza parole... ma noi che possiamo fare per lei? Gli alberi come noi hanno un' aura, sono energia, vibrano e respirano per farci respirare. L' acqua e' in grado di percepire cio' che le sta attorno assorbe tutto ed e' un elemento dal quale e' nata la vita ma la sua furia puo' anche riprendersela. I venti la pioggia il sole che fino a qualche hanno fa facevano il loro dovere adesso sembrano infuriati e siamo solo noi i responsabili!




Quando sento parlare di volonta' di riduzione dell' inquinamento da parte delle Nazioni mi domando come possa verificarsi se ogni cittadino non si impegna almeno un po' a fare del suo meglio in questo. L' unione fa la forza. E non e' una perdita di tempo visto che a quanto pare ce ne resta poco....




Iniziamo con il ridurre l' uso delle auto. Usiamo mezzi pubblici ( bellissimo sarebbe se fossero tutti elettrici), facciamo moto con un po' di bicicletta, rispettiamo i parchi e i giardini, ricicliamo la carta e per quanto e' possibile usiamo carta riciclata, facciamo raccolta differenziata...


Ma voi lo sapete che cosa respiriamo in una qualsiaci cittadina italiana trafficata?


Ecco qualche simpatica sostanza che non si accumula solo nei nostri polmoni ma anche nel nostro stomaco, nel nostro intestino, nei reni, nelle cellule, nel nucleo delle stesse...




Piombo, Cadmio, zinco, anidride solforosa, anidride carbonica, monossido di carbonio, microparticelle talmente micro che possono addirittura divenire nanoparticelle. Queste sostanze ci stanno attorno, cadono sui vegetali, sulla bella insalata che ci mangiamo per mantenerci sani ed ecco fatto ancora ci stupiamo se sono aumentate le malattie gravi che fino a poco tempo fa erano considerate rare....


Aerei, auto, bus.


Proviamo a fare qualcosa ragazzi. L' unione fa la forza, piu' siamo e meglio sara' per tutti.


E come regalo avremo un futuro migliore per i nostri figli!


Se questo e' poco...

21/09/09

Eppure google cambio': invasione!!!

Era stato preannunciato...( http://www.gialli.it/) che il logo sarebbe cambiato proprio il 21 settembre! E in quell' articolo e' scritta tutta la tesi sul fenomeno google -ufo...
Quello che mi domando e' il tipo di disegno che hanno scelto.
La prima volta il RAPIMENTO
La seconda volta I CERCHI NEL GRANO
La terza volta L' INVASIONE tipo " guerra dei mondi".
C'e' un ufo che svolazza ed ha appena lasciato un segno sul terreno, e due dotati di gambe che scorrazzano tra le casette di un campo spero lontano casa mia... il raggio ufesco sullo sfondo sembra catturare qualcosa... ma che cos'e' un cavallo? Il cielo poi e' denso di altri oggetti non identificati, e proprio sull' orizzonte se ne nota un altro dotato di gambe.
E' quindi il riferimento alla nascita di H. G. Wells, ho appena notato che cliccando dentro il logo la pagina che si apre e' tutta dedicata a lui!
Le lettere pero' che dovrebbero formare la scritta google secondo me non coincidono, sulla sinistra la siepe sembra una " C" ma forse collegandola alle casette in basso puo' divenire una "G", accanto a lei non vedo nessuna "O" bensi' una "I" e a destra una " L" e una "E"... ( Cile?)???
Mi sa che sono andata oltre con la fantasia!!! Ormai mi stavo affezionando a questo mistero ufologico.... Lo cambieranno il loghino il 21 dicembre?

19/09/09

Cristalloterapia: la celestina


E' la mia pietra preferita. Mi sono innamorata di lei ad un mercatino. L' ho presa e osservata solo un attimo tempo di comprarla.

E' la celestina, o celestite, solfato di stronzio rombico bipiramidale. La sua forma e' una drusa cristallizzata.

E' una pietra che purifica e rigenera il piano psichico entrando in contatto e proteggendo anche il corpo eterico, favorisce il contatto con mondi non fisici e aiuta i sogni a divenire piu' limpidi e chiari.

Sul lato fisico aiuta a riequilibrare la tiroide, e' miorilassante e rende quieta la mente. E' importante per la donna nel post allattamento perche' la riequilibra, e' in grado di sciogliere le tensioni emotive e fisiche.

Siccome e' una pietra tendente all' azzurro ma anche al bianco puo' essere usata per riequilibrare il chakra della gola. Inoltre per entrare in contatto con il mondo non fisico e' possibile usarla anche sul sesto chakra o terzo occhio e il settimo chakra. E' utile per la meditazione. E' la pietra ideale per i gemelli, per la vergine e l' acquario!
Inutile dire che quando la osservo mi sembra viva, la sento dentro. Per chi non apprezza i minerali e' quasi assurdo pensare che possano dare delle emozioni, che possano emozionare semplicemente contemplandole. Eppure e' cosi' e soli chi ha provato a entrare in questo antico mondo forse puo' capire.

16/09/09

Il colibri'

Sono sempre stata affascinata dal popolo azteco, pensare quanto era grande la loro civilta' prima dell' avvento di Colombo...

Si chiamavano Mexica, nel 1521 Hernàn Cortés approdo' nel nuovo mondo portando fine a questa grandiosa civilta'.
Questo popolo trovo' la propria terra quando vide realizzarsi una profezia riguardante un' aquila. Questa doveva essere vista con un serpente nel becco sopra un cactus, se cio' accadeva il popolo alla ricerca della propria terra, aveva trovato il luogo tanto aspettato.
L'aquila fu vista sul lago Texococo e li' venne fondata la mitica Tenochtitlàn.
Gli aztechi riuscirono a farsi rispettare sia a livello culturale che militare dai popoli confinanti e presto ottennero rispetto e sottomissione facendo nascere un impero potente e proliferante.


Nelle loro leggende ve ne era una, la piu' importante e conosciuta che voleva che il Dio Quetzalcoatl sarebbe tornato a bordo di una nave per aiutare i popoli che aveva lasciato da tempo. Lo figuravano con la barba, cosa che per gli aztechi era cosa rara visto che gli uomini erano completamente glabri.. Hernan Cortes giunse proprio nel momento in cui Quetzacoalt era fortemente atteso e fu scambiato proprio per questo Dio. Pensare che ricevette una bellissima accoglienza e in poco tempo cio' che fino a quel momento era proliferato ha iniziato a decadere, cultura compresa.
Il popolo azteco era politeista, veneravano numerosi Dei, ne avevano uno che chiamavano il "dio delle nazioni" Huitzilopohtli nome che significa colibri' del sud, dio della guerra e del sole.
In suo nome venivano eseguiti numerosi sacrifici umani, queste feste a sfondo sacrificale erano eseguite nel mese di dicembre.
Gli ultimi cerchi nel grano apparsi nel 2009 hanno elementi comuni all' antica cultura azteca, pensiamo al colibri':




Questi sono i cerchi con una presenza molto simile al colibri':





Questo cerchio e' indiscutibilmente rappresentante un colibri':




Il colibri' e' un animale veloce e determinato e rappresenta un messaggero, rappresenta la consolazione dopo un periodo difficile, simboleggia anche la fragilita' umana e della natura, e' sinonimo di bellezza ed agilita'...

Il cerchio nel grano e' apparso a luglio, speriamo che il messaggio che vuol farci arrivare sia proprio quello che ho scritto sopra.

Il colibri' rappresenta il dio del sole azteco, e noi lentamente ci stiamo avvicinando all' avvento della quinta era solare dei maya. Il 21 dicembre del 2012 dopo 26000 anni il sole nascente coincidera' con l' intersezione della via lattea con il piano dell' eclittica, questo rappresentativamente coincide con l' albero della vita e quindi con un nuovo stadio vibrazionale a cui la terra sta andando incontro.
Ecco come la rappresentazione di un semplice animale puo' creare delle lunghe associazioni d' idee....

15/09/09

Cerchi nel grano: innegabile fascino

Qeste immagini sono state raccolte nel web e dovrebbero essere gli ultimi cerchi creati in questo anno...
Indubbiamente molto belli!!!!





















Non ho niente da scrivere, contemplo soltanto la bellezza di queste immagini!

Sempre Google ufologico!


Che dire?
Dopo la " o" di google rapita qualche giorno fa e' tornato l' ufo...
e questa volta che fa?
Scrive google sul grano come fossero dei cerchi..!
Se la volta scorsa non era altro che un riferimento ad un gioco elettronico
questa volta qual e' il riferimento?
Io comunque mi diverto un mondo a scoprire sempre dei nuovi loghini!
bravi!

12/09/09

Avvistamento

Mi e' stato segnalato un avvistamento in zona pisa, ore 21:00 di giovedi' 10 settembre. Tre oggetti molto luminosi hanno solcato il cielo di Pisa e provincia da nord a sud. I testimoni hanno affermato di non aver riconosciuto il tipo di oggetti in quanto avevano un' alta velocita' e una luce molto accesa. Mi hanno inoltre detto che due dei tre oggetti hanno continuato la loro traettoria senza soste, mentre il terzo si e' improvvisamente fermato. Lo hanno cosi' potuto osservare meglio, ha modificato il suo colore, da luminoso e bianco a luminoso e rosso. Il tutto e' durato pochi secondi perche' si e' messo subito in movimento sparendo nel nulla.
Se sapete qualcosa in piu' e volete arricchire questa segnalazione ecco la mia e-mail: sestosenso7@alice.it

Indaco e cristallo


Vi siete mai chiesti chi siano i bambini indaco e i cristallo? E gli adulti di oggi? Anche tra loro vi sono indaco?

Lo sapevate che negli anni '70 sono nati molti bambini indaco e che adesso sono adulti? La loro missione e' quella di avere una mente aperta ai cambiamenti in grado di aiutare ad intraprendere un cammino di cambiamento a chi sta vicino loro.

Molti uomini e donne di oggi al di sotto dei 40 anni sono degli indaco. I loro bambini, nati dal 2000 ad oggi sono bambini cristallo, bambini forti individualisti e pacifisti, bambini che sono necessari ad aiutare il nostro pianeta, in grado di risollevarlo con l' amore.

Il richiamo alla spiritualita', la crescente domanda degli uomini in merito alle energie del nostro corpo e alle nostre potenzialita' permettono una graduale trasformazione di alcune persone" risvegliatesi" da un lungo torpore. Gli indaco continuano la trasformazione interiore in cristallo, gli altri non indaco, con un attendo e lungo lavoro, lentamente si avvicinano a mutare e a capire quanto sia grande il proprio potenziale interiore.

Gli indaco sono dei guerrieri idealisti, non si piegano al sistema se pensano che questo sia corrotto, non si lasciano ingannara se qualcuno sotto mentite spoglie mente; non rimangono con le mani in mano di fronte a delle ingiustizie ma spianano la strada agli angeli umani, spianano la strada ai bambini cristallo. Non di rado sentiamo parlare di bambini che in precoce eta' entrano in conflitto con la scuola o con le maestre perche' non le ritengono brave ad insegnare, finiscono per annoiarsi in una classe avente un insegnamento un po' datato e vengono considerati " Bambini iperattivi" perche' " non stanno mai fermi". La loro attenzione deve sempre essere stimolta, vogliono essere considerati quasi come degli " adulti" e questo non sempre accade, cio' va a minare la loro autostima, si sentono sminuiti, non considerati e soprattutto non capiti. Questa e' la peggiore cosa che possa succedere loro. Sono venuti al mondo con un preciso scopo e questa missione, a causa della societa' del tranquillante facile, non sempre viene portata a termine, il bambino per essere accettato dagli altri deve essere inibito! E' allucinante!

I Cristallo sono nati dal 2000 in poi.
Questi nuovi bambini sono cio' che di puo' amorevole sia nato su questa pianeta; la loro principale caratteristica, olte all' innata spiritualita' e la chiaroveggenza, e' la telepatia. Non importa loro di parlare presto, tanto riescono a comunicare quello che vogliono senza difficolta'. Purtroppo pero' nella nostra societa' fondata sulla velocita'= normalita' parlare " in tarda eta'" e' sinonimo di un problema. Se il bambino inizia ad usare il linguaggio dopo i tre anni viene subito considerato " problematico" nonostante sia favolosamente affettuoso e premuroso verso il prossimo. La loro sensibilita' e' unica, la loro sensitivita' e un potenziale nuovo che deve essere scoperto.

Iniziare a guardarsi dentro e attorno per iniziare a notare il mutamento a cui andremo incontro e' il mio piccolo consiglio, iniziare a vedere con il cuore e con le sensazioni per capire e comprendere che noi siamo tutti uniti da un Unico principio e che noi siamo 1, un' individualita' unica. Le nostre azioni, i nostri pensiri,le nostre sensazioni non solo appartengono a noi come unita' individuale ma appartengono anche alla collettivita' e come cambiano noi possono cambiare anche gli altri.
Fino d oggi non sono le sensazioni dell' unico ad essere cosiderate Uniche per la societa', ma sono state le cose ad essere considerate indispensabili per tutti. Siamo stati troppo materialisti. Speriamo nel futuro!
Che ne pensate?

06/09/09

Esperienza di distacco


E' successa ieri, a causa della mia narcolessia pre-autunnale sono riuscita ad addormentarmi nonostante non volessi ( che sia questo il segreto per avere queste esperienze?).
La mia mente continuava a ripetermi che non dovevo dormire, che non avevo il tempo per farlo e che se mai mi fossi addormentata sarebbe stata dura riprendersi dopo... insomma mi dicevo le solite cose di sempre quando c'e' molto da fare e da portare a termine e il corpo invece non ne vuol nemmeno sentir parlare.
Cosi' mi sono lasciata andare, un secondo dopo e' sopraggiunta una vibrazione che mi ha immobilizzato il corpo come un' onda. Partita dlla testa e' giunta fino alle gambe, ed in un lampo mi sono trovata davanti ad un bellissimo lago, c'era della terra fine dove lasciar scivolare dentro i piedi, cosi' mi sono detta che quella sensazione era bella, potevo sentire che si prova a toccare l' acqua in astrale. Che stranezza. L' acqua, bagnata e fredda, non lo era affatto, mi sembrava farina e la sensazione non era corporea dal momento che pensavo di metteci dentro i piedi ma non li vedevo. Subito dopo sono di nuovo stata " tirata" a letto e li' sentendo gli occhi chiusi ho di nuovo visto una grande oscurita' solo poco illuminata in fondo al letto dove vi era di nuovo la ragazzina che mi disse di chiamarsi: "Matilde".
Le ho di nuovo domandato che volesse, ma avevo il cuore in gola e tanto e' bastato perche' interompessi l' esperienza.
Il risultato di tutto questo: non mi sono per niente riposata, ero cosi' stanca che mi sono tirata dietro una tachicardia assurda per tutta la giornata! Per fortuna queste cose mi capitano solo prima dei pisolini giornalieri e mai di notte, altrimenti non saprei proprio come fare a recuperare le energie!

05/09/09

Mitico Google


Mi piace un sacco l' ufo che sorvolando il logo cerca di rapire una "O".
E' stata una sorpresa che non poteva sfuggire a questo blog!!!

Una bella foto

Questa sera al mio paese e' festa grande, ci sono moltissime persone che vineggiano al fresco, cantano e ballano al suono dei tamburi....
Per trovare una angolo appartato e buio dove fare una foto e' stata un' impresa, alla fine ho scattato la solita fotografia dalla finestra della mia camera da letto, volevo fografare qualcosa di speciale, un orb luminoso ad esempio....
Eccomi accontentata:




Ho finito di leggere: Progetto orb " un' analisi pioneristica del fenomeno dei globi di luce" di Miceàl Ledwith e Klaus Heinemann.

Si legge dietro al libro:
Nuove tecnologie hanno permesso di scoprire mondi prima invisibili, liberandoci da ignoranza e supertizioni e rilasciando nuove e immense potenzialitaà...().
Oggi disponiamo di potenti macchine fotografiche digitali in grado di mostrarci presenze fino ad oggi sconosciute ma comunque molto vicine: gli orb.


I due scrittori sono scienziati. Miceal Ledwith e' un famoso teologo rinomato a livello mondiale, mentre Klaus Heinemann e' ricercatore in fisica sperimentale, ha lavorato per la NASA. l' UCLA. E' fondatore di una societa' che si occupa di nanotecnologie e fluidodinamica. Inoltre tiene conferenze sull' espansione della percezione...

Dovevo in qualche modo farmi una maggior cultura su queste piccole sfere, non mi basta leggere qualcosa in giro e basta.
Per chi e' appassionato consiglio questo libro anche per farsi una propria idea su cosa siano questi globi luminescenti, si legge molto bene e' scorrevole ed e' colmo di belle fotografie, orb al chiuso, orb all' aperto, strane formazioni che si uniscono, piogge di orb dai mille colori...

Questo e' un primo piano dell' orb, ho ingrandito la parte da osservare! E' incredibile, e' cosi' luminoso da non essere modificabile, resta piu' o meno lo stesso anche se aumento il contrasto e diminuisco la luminosita'!

News ufologica

news dall' India. Ufo danneggia raccolto agricolo.
Un altro politico parla di ufo. E' il ministro dell' Agricoltura e della Pesca, Ramkrishna Kusmaria. Si trovava in un villaggio ( sukha) quando ha notato qualcosa di scintillante in cielo. Il ministro afferma che i danni all' agricoltura del luogo siano proprio stati causati da tale oggetto non identificato che nel muoversi ha letteralmente danneggiato i raccolti. Fortunatamente e' riuscito a scattare anche delle fotografie per provare quanto ha affermato e presto le mettera' a disposizione delle autorita'.La polizia ancora non si esprime sull' accaduto, ha solo costatato la presenza di danni agricoli nella zona segnalata dal ministro.


Tratto da www.hindustantimes.com/News/bhopal

1000 visitatori

Volevo festeggiare i primi 1000 visitatori del blog con questa notizia che ho sentito due giorni fa in t.v e mi ha lasciata veramente colpita, soprattutto sentita dire cosi'...

Tratto da: "http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo459160.shtml?refresh_cens&fontsize=medium", il mio breve commento e' scritto in corsivo:

TGcom mondo
"Sono stata rapita dagli alieni"
Il racconto della first lady giapponese
"Sono stata rapita dagli alieni, che mi hanno caricato su una navicella spaziale triangolare e mi hanno portato su Venere". A parlare così è Miyuki, la moglie del primo ministro giapponese Yukio Hatoyama, che ha raccontato la sua esperienza "extraterrestre" in un suo libro. Il viaggio risale a una notte di 20 anni fa, e si svolse, secondo i ricordi della first lady, nell'arco di una notte.

"Mentre il mio corpo stava dormendo, credo che la mia anima sia stata caricata su un Ufo di forma triangolare che è partito per Venere - dice Miyuki - Era un gran bel posto, e molto verde". Quando questa avventura accadde, vent'anni fa, lei lo raccontò al suo marito di allora, che le rispose, accondiscendente, che probabilmente si trattava soltanto di un sogno. Ma lei è convinta che Yukio, il suo nuovo marito, l'uomo che è stato incaricato di far uscire il Giappone dalla profonda recessione in cui il Paese è caduto, avrebbe reagito in maniera diversa.

"Il mio attuale marito ha un differente modo di pensare - ha detto - Di sicuro avrebbe reagito con un 'Grandioso'".
Questo non mi ha lasciata cosi' perplessa, non e' la sola a raccontare simile esperienze, che sia stato un sogno lucido o un viaggio astrale poco importa, e' stata comunque una sua esperienza che vuol condividere con gli altri. E' insolito pero' sentir parlare di queste cose un " personaggio politico" importante! L' articolo continua con quello che mi ha lasciata interdetta....

D'altra parte Miyuki ha anche detto di aver conosciuto Tom Cruise nella sua vita precedente, quando lui era giapponese, e dice di non vedere l'ora di girare un film con lui. "Penso che accetterebbe se gli dicessi 'Da quanto tempo non ci vediamo', nel momento in cui ci incontreremo", ha detto in una recente intervista.
...chissa' se anche Tom Cruise la riconoscera'...

03/09/09

Foto sequenziali

Nonostante mi stia impegnando non riesco ancora a fare foto di Orb genuine,
in questo caso il mio intento e' stato quello di fare quattro foto sequenziali per poter vedere il tragitto di queste sfere in movimento....




In questo caso le immagini sono solo due, e si deve fare un po' di attenzione per vedere la piccola sfera che da sinistra passa a destra.

01/09/09

Una regola

Piu' si fotografano gli orb piu' questi si lasciano fotografare perche' sono in grado di assorbire energia e di ritrasmetterla sotto forma di luminosita'....



Siccome sono la prima ad essere scettica ho messo in pratica questa legge per vedere se fosse vera, e dopo due foto con appena poche sfere ecco una pioggia di orb sopra la mia testa! e pensare che la notte era talmetne buia che nemmeno riuscivo a vedere dove stessi mettendo i piedi! Cosi' non sembrerebbe tanto buia, a guardare bene questa immagine mi ricorda la neve...

La foto e' stata modificata con " Picnik" aumentandone il contrasto e la luminosita'!

Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog