english version

31/01/10

Io e me

Ero indecisa se scrivere questa mia esperienza.
Poi ho pensato che non c'e' nessun male a scrivere un sogno e commentare ironicamente i fatti.
Qualcuno pensera' che faccia uso di strane sostanze... be' no! Niente sostanze diverse dalla camomilla!

Stavo sognando, appunto.
Vagavo per la casa con la consapevolezza di farlo, sogno lucido.

MI affaccio e vedo delle persone che si azzuffano fuori da un' auto e mi chiedo: se fosse un sogno le cose non sarebbero cosi' nette e precise. Guarda la finestra, gli alberi il cielo e quelle persone idiote che non conoscono le buone maniere. Tutto troppo realistico per essere un sogno. Vedi? Il vetro della finestra e' freddo, fuori la temperatura e' scesa, meglio che mi metta la giacca.
Entro in camera e mi fermo sulla porta. Io sono a letto e dormo. E' buio ma non tanto. Riesco a vedermi bene e noto anche mio marito. Mi guardo. L' altra me si sveglia e mi guarda spaventata.
Mi domando: posso io che dormo svegliarmi senza il corpo astrale?
" Tu chi sei?" dice il corpo nel letto.
" Tu che vedi?" domando io davanti a lei.
" Una sfera, come un obiettivo della macchina fotografica." dice lei, e io vedo questo nella sua prospettiva, e' seduta sul letto.
"Io sono quella che sta dentro te e che sta sognando tutto questo" Dice la me del sogno guardando l' altra me.
" Pensavo tu avessi un corpo!" Dice Piuma nel letto.
" Anche io!" dice Piuma nel sogno.
Ridiamo della ridicolezza della situazione.
" Forse e' meglio che rientri" dice piuma seduta e meno spaventata.
" Arrivo"
La me astrale e' entrata nel corpo sul letto.
Mi sono svegliata.
Che strano sogno, mai successo prima.
Interessante la prospettiva di visione. Entravo e uscivo dalle due prospettive, sogno e letto. Vedevo l' altra con gli occhi dell' una e poi dell' altra. Indubbiamente curioso, che dire, da provare!
Sara' stata la camomilla che ho bevuto prima di coricarmi?
Niente battute del tipo: sei sicura fosse camomilla... :-D

28/01/10

Un messaggio

" Cara amica/o,
non puoi pretendere di trovare la felicita'
al di fuori di te, tu
credi di trovarla nell' amore, negli amici, nelle cose,
ma in realta' essa e' dentro di te;
Devi solo farla emergere dal fondo."
Quanto e' vero, quando raggiungiamo un obiettivo ambito siamo felici, ma e' cosi' passeggera questa felicita' di fronte al vuoto del domani che dobbiamo porci un nuovo obiettivo per essere di nuovo felici. E cosi' via. Che lavoro inutile se riusciamo a conoscerci meglio! La nostra felicita' dipende da noi, in tutti i casi.

26/01/10

Il quarto tipo

Nome, Alaska.
E' una cittadina gia' nota per le avventure di Balto il cagnolino eroe reso protagonista anche di un film di animazione. Nel 1925 durate un' epidemia di difterite i cani da slitta tra cui Balto andarono a prendere l' antitossina necesaria affrontando freddo, ghiaccio ed insidie mortali. In soli cinque giorni il siero della salveza arrivo' a Nome e la storia di questi cani e' onorata tuttora.
In realta' vi parlo di Nome perche' ho scoperto questa cittadina grazie al film " Il quarto tipo" visto in un cinema affollato da curiosi "avatariani". Nella sala numero 4 del cinema eravamo soltanto in 15. Peccato, mi sono detta. Un film come questo meritava piu' pubblico e pubblicita'.


La psicologa Abigail Tyler si e' trovata diversi pazienti lasciati da suo marito morto in una ciscostanza misteriosa tutti accomunati da una serie di visioni e sintomi, da qui nasce la necessita' di indagare sui misteriosi fatti di suicidio e scomparizioni che affliggono Nome da lungo tempo. La psicologa non sa che sta studiando qualcosa piu' grande di lei e molto pericolosa, e non comprende di essere anche lei una persona con gli stessi " sintomi".
Quarto tipo: ossia rapimenti alieni, alieni che parlano il sumero e che hanno lasciato registrato su nastro alcune parole sconvolgenti dette in maniera minacciosa.
Alla fine del film mi sono chiesta se la visione aiuta la popolazione a sensibilizzarsi sul problema abduction, oppure finisce per spaventarlo definitivamente chiudendo in maniera radicale ogni possibile bagliore di curiosita'.
A Nome sono scomparse 24 persone, alcune ritrovate morte suicide, cosa definita strana dagli stessi parenti che non hanno mai visto sintomi di depressione o tendenze suicide negli stessi. Ognuno tragga le proprie conclusioni, io mi sono fatta le mie. Buona visione!

05/01/10

Fotografia con volto strano

Mi sono state inviate due fotografie. La fonte e' attendibile, per quanto possa contare la mia parola.
La protagonista di questo post e' una signora che ha avuto in regalo una macchina fotografica per Natale. La stava provando a vuoto nella sua camera da letto. Ha fatto diversi scatti, poi li ha messi sul pc ed ha notato una cosa strana. Nello specchio che ha sul mobile di camera compare un' immagine in una foto che non e' presente nella prima scattata. Mi ha inviato tramite e.mail le due fotografie sapendo la mia passione smodata per i volti e le fotografie con sorpresa chiedendomi di metterle a disposizione per eventuali discussioni. Il volto in questione mi ricorda molto un militare cinese. A voi cosa sembra? Discussione aperta.

Ecco la prima fotografia ingrandita, ho aumentato il contrasto e la luminosita' nello specchio non c'e' niente:


Ed ecco la seconda scattata, come vedete nello specchio c'e' un volto con una specie di elmetto verde:
La mia fantasia smodata e' ormai giunta alla conclusione che in effetti quell' immagine e' strana dal momento che non compare nella prima fotografia scattata. Ho provato ad ingrandire il volto ma per adesso quello che ne risulta e' solo un caotico agglomerato di quadratini. Sto continuando a provare, non e' detto che non ci riesca!

01/01/10

Foto notturne, cielo, luci o cosa?

Molte foto, molte domande.
Possibile che sia solo acqua quella che ho impresso in queste fotografie?
E se lo fosse stata, perche' in alcune foto ci sono queste luci, mentre in altre nessuna? E ancora ci sono delle formazioni geometriche, quadrati, rombi e croci. Formazioni che si ripetono come se fossero stazionarie. Lo studio di questo fenomeno e' ancora aperto.


























































































Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog