english version

14/07/10

Un po' di cataclismi

"Secondo la Nasa, le nostre reti informatiche e quelle elettriche potrebbe essere distrutte dal picco di attività solare previsto per i prossimi anni.
A Washington, non a caso si è aperto il Forum sul Clima Solare promosso dalla Nasa in cui protagonista sarà proprio il picco di attività stellare. Secondo Richard Fisher, scienziato della Nasa «la nostra società tecnologica ha sviluppato una sensibilità alle tempeste solari senza precedenti». Siamo, infatti, dipendenti dalle apparecchiature elettroniche. L’onda di particelle, tra i suoi effetti, potrebbe sortire anche quello di mandare in tilt i nostri satelliti.
Potremmo, nell’arco di poco tempo restare al buio, senza energia elettrica e comunicazioni. «Il primo segno di pericolo verrebbe quando le radiazioni iniziassero a disturbare segnali radio e dispositivi GPS. Dieci o venti minuti dopo, i satelliti commerciali che trasmettono conversazioni telefoniche, TV ed informazioni di ogni genere sarebbero praticamente spazzati via», ha detto Tom Bogdan, scienziato che ha sviluppato un modello matematico per rappresentare quello che potrebbe accadere". Fonte Yahoo notizie


Questo e' cio' che sentiamo dire da parecchio tempo. Siete pronti a catapultarvi nel medioevo?
Niente di niente. Niente luce e quindi niente frigorifero, niente tv, cellulari, niente diagnosi mediche strumentali, migliaia di lavori interrotti, niente benzina, niente aria condizionata, ne' acqua calda, immaginatevi alle prese con la conservazione del cibo alla vecchia maniera ( e alla ricerca del cibo) pensate che perdita di materiale congelato ci sarebbe... immaginate la ricerca delle candele, la difficolta' di curarsi, operazioni alla vecchia maniera...bollire per sterilizzare niente computer ne video, mi viene da star male al pensiero di tutte le persone che vivono grazie ad un macchinario. Mi rendo conto che l'uomo si e' totalmente distaccato dalla natura, si e' totalmente gettato tra le braccia della tecnologia ed oggi sono veramente pochi i ragazzi che sanno fare qualcosa con le mani ( a parte battere su una tastira). Cucire, coltivare, allevare, non usa piu'. Ma forse tornera' di moda.
Se e' vero che i pensieri hanno un peso e possono cambiare le situazioni del tempo, iniziamo a pensare positivo. E' l' unica cosa che ci rimane da fare davanti ad una prospettiva del genere. Che i Maya avessero ragione. La fine di un' era intesa come termine dell' era tecnologica?



Nessun commento:

Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog