english version

09/01/11

Il polo magnetico si sposta

Il polo magnetico si sposta troppo velocemente.
Gli appassionati di cinema gia' hanno visto la somiglianza di questo periodo con il film "the Core" ma i dubbi rimangono sempre alti.
A quanto pare questo spostamento si e' velocizzato cosi' tanto che sembrerebbe aver influito con l' orientamento di alcuni animali. Tanto da ucciderli. Non capendo piu' la rotta da intraprendere sarebbero finiti per imbattersi in rotte sconosciute e insidiose.
L'aeroporto di Tampa intanto ha chiuso una pista di atterraggio. Il polo nord magnetico che va verso la Russia negli ultimi tempi lo fa ad una maggiore velocita'  e gli aerei devono adattarsi a tale cambiamento per atterrare senza pericoli . E' per questo che saranno messi in atto accomodamenti alla pista dell' aeroporto. Adattamenti indispensabili per la sicurezza.

Ma che accade all' uomo?

Qualcuno ha parlato di una sindrome detta MFD  ( magnetic field deficiency syndrome) Essendo una sindrome i malesseri sono molti e quasi tutti presenti contemporaneamente. Chi legge questo blog e' sicuramente qualcuno che ha sperimentato un po' di questi malesseri... dico male?
Disturbi del sonno, stanchezza, mal di testa, problemi di visione, pelle sensibile, capogiri / vertigini, vibrazioni, correnti elettriche nel corpo, osservazioni di lampi di luce prima di addormentarsi , dolore toracico, nausea e dolori generalizzati, tachicardia, sensazione di pesantezza toracica.

Non so voi, ma io conosco molte persone che hanno questi sintomi, clinicamente sono persone sane per cui viene loro  diagnosticato un forte stress... e se alcuni medici ignari di questi cambiamenti magnetici si sbagliassero? Se fossero companelli di allarme di un grande cambiamento? Alla fine siamo animali anche noi.
 La dottoressa Valerie Hunt, una delle ricercatrici piu' affermate dell' universita' della California, ha costruito una stanza speciale. In questo luogo ha potuto studiare come i cambiamenti magnetici possano influire sull' uomo
Nei suoi studi ha potuto notare che quando il campo magnetico diminuisce i soggetti analizzati lamentano scoordinamenti motori tanto che i gesti piu' semplici diventano i piu' complessi. Un semplice gesto come tossarsi il naso diviene un vero problema.
Il corpo umano e' in grado di adattarsi ai cambiamenti magnetici purche' questi siano lenti.
Non so se questo aumento della velocita' dello spostamento possa aver o meno ucciso molti animali, quello che piu' mi spaventa e' sapere che questo potrebbe essere  solo l' inizio degli sconvolgimenti citati in tante profezie terribilmente simili che ci giungono dal passato.
Ma dobbiamo essere sempre ottimisti. Alla fine se viviamo in questo tempo e' perche' lo abbiamo scelto. Quindi esiste uno scopo da seguire.

Occhi e cuore aperto.
Buona notte

fonte: http://www.lastampa.it/

Nessun commento:

Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog