english version

25/02/11

Un sogno che mi ha fatto riflettere

Il sogno e' stato strano.
Eravamo un gruppo di persone che hanno aderito ad un esperimento. Una macchina in grado di portare in dietro nel tempo le lancette della vita.
La macchina era una specie di container di colore azzurro. Questa si e' sollevata da terra e volando ha impattato sulla sabbia di una spiaggia indefinita.
Siamo scesi.
Davanti a me si e' aperto un luogo con grandi vetrate siamo entrati ed ho riconosciuto il posto come un expo' visitato tante volte nei miei sogni. Qua vendono ogni tipo di cosa, dai profumi, alle pietre, orologi maschere ecc...
Ho scoperto che era il 1983. Adulta in quell' anno. Ho provato una profonda nostalgia. Le persone stesse mi sembravano piu' calme e rilassate. Ho deciso di fare un giro con altri amici, siamo finiti davanti un' espositrice di pietre particolare. Alcune pietre erano intagliate e sembravano sigilli. Ne ho vista una e me ne sono innamorata ma quando ho provato a toccarla essa scottava. Era verde picchiettata di rosso e rosa. Una signora sulla mia sinistra  stava tenendo in mano una pietra presa accanto a quella che avevo adocchiato e mi diceva che le stava scottando le dita.
L' espositrice ha cosi preso parola ed ha iniziato a raccontarci la storia di queste pietre. Ma si era fatto tardi, non potevamo trattenerci a lungo in quel luogo per il timore che qualcuno scoprisse che venivamo dal 2011. Cosi' assieme al gruppo siamo usciti.
Mi ha lasciato malinconica tutto il giorno. Quel periodo della mia vita era molto tranquillo, non sentivo parlare di violenza in tv, nemmeno di guerra... O forse e' solo il ricordo di una bimba di sei anni...
La pietra ho scoperto oggi essere una zoisite.
Molto probabilmente mi aveva colpita e l' ho sognate. E' una bellissima pietra e forse ne ho bisogno!
Buona notte e sogni belli a tutti.

22/02/11

Terremoto Nuova Zelanda ed esperienze strane

Ieri notte poco dopo le 00:40.
Perfettamente sveglia e cosciente osservavo il lampadario della mia camera e l' ombra che proiettava dietro sul muro. Lo faccio sempre, mi rilassa. Solo che ieri sera l' ombra sembrava muoversi, tremolare come se ci
fosse gas tra il lampadario e il muro. Ho provato a focalizzare meglio la vista pensando di essere stanca e affaticata, ma anche il lampadario ha iniziato a tremolare come fosse un' onda. Ho iniziato a vedere piccole luci saettare da una parte all' altra della stanza e poi un paio di ombre molto veloci che correvano davanti ai miei occhi.
Prima di spengere la luce ho pensato fosse il segno di un terremoto.
Speravo di aver avuto una sensazione sbagliata.
POi stamani ho visto il notiziario alla tv e mi e' tornata alla mente questa strana visione.
Quella camera era di mia nonna. Lei quando sentiva aria sospesa e diversa non voleva piu' entrarvi, finii per dormire con lei per 10 anni solo per farle coraggio e conforto. Mi ricordo che un giorno capi' che qualcosa di grosso era successo al mondo perche' si sentiva opprimere da una cappa di caldo provenire dal soffitto. Quel giorno era il 26 aprile del 1986. Mia nonna aveva ragione.
E' strano che oggi mi sia tornato in mente questo ricordo.
Alle 8 del mattino uno strano signore con un impermeabile e' venuto a vedere la nostra casa. Ha fermato mio padre al supermercato chiedendogli se conoscesse qualcuno che vuol vendere una bella casa nei dintorni. MIo padre l' ha portato qui.
Adesso comprendo che sono legata in maniera forte a queste quattro mura che parlano e ci avvertono...
Ma la decisione finale di venderla o meno non spetta a me.
Mi mettero' in ascolto ancora di piu' e cerchero' di chiudere gli occhi per vedere meglio.

Terremoto in nuova Zelanda: ore 00:51 italiane.
6.3 gradi della scala Richter molto superficiale e distruttivo.
Non ho parole. Ci sara' una relazione con l' aumento dell' attivita' solare?

18/02/11

Forte eruzione solare. I maya avevano ragione?

Quando nel passato lessi il libro sulla Profezia dei Maya, dove veniva specificato che il sole avrebbe iniziato a fare le bizze verso la data del 21 dicembre 2012, non credetti molto a cio' che leggevo.
Va bene, i grandi Maya aveva previsto l' eclissi solare di 12 anni fa con assoluta precisione... Insomma sembra proprio che le loro tecniche nel seguire l' attivita' solare fossero al quanto precise e dettagliate.

Sul corriere.it si legge:

"

Potente eruzione solare crea problemi
alle comunicazioni terrestri

Già disturbate le comunicazioni radio in Cina, a rischio le comunicazioni satellitari ed elettriche

(Ap)
(Ap)
MILANO
- Una potente eruzione solare ha innescato un'enorme tempesta elettromagnetica che ha già disturbato le comunicazioni via radio in Cina e potrebbe interrompere le comunicazioni elettriche, radio e satellitari nelle prossime ore. Gli astronomi di tutto il mondo stanno seguendo con grande attenzione il fenomeno, il più potente visto negli ultimi quattro anni, che ha già interrotto le comunicazioni radio su onda corta in Cina.
LA TEMPESTA - L'esplosione sulla superficie del sole è avvenuta alle 02.56 di martedì mattina, secondo la Nasa e ha causato distorsioni nella ionosfera terrestre sopra la Cina. Le tempeste geomagnetiche di solito durano 24/48 ore, ma alcune durano più a lungo. Le eruzioni solari sono violente esplosioni nella fotosfera del sole, l'equivalente di milioni di bombe all'idrogeno insieme, causate da forte attività magnetica e che emettono grandi quantità di radiazioni, magari investendo anche la Terra. Secondo gli esperti, potranno subire variazioni le comunicazioni terra-aria, mare-terra, le trasmissioni ad onda corta e quelle dei radioamatori. Sempre secondo gli esperti il Sole si sta risvegliando dal punto di vista dei bagliori dopo un periodo di bassa attività durato diversi anni, e questo potrebbe essere la prima di una serie di eruzioni.


Ormai siamo in pista, e bisogna ballare...
Buona notte!

02/02/11

Ossidiana Nobile



Foto presa qui:http://www.geoidea.it/terapia/bur/bur.htm

OSSIDIANA Nobile
Pietra trasparente, sembra di osservare del vetro azzurrino , la sua osservazione regala tranquillita'. E' una pietra molto bella. Mi e' "capitata" in mano ieri sera. Sembra quasi che sia venuta lei da me.
La sua caratteristica fondamentale e' quella di lavorare con le energie mobilizzandole, e riattivando le se vi e' un blocco energetico.
Lavora molto bene per allentare la rabbia repressa incrementando la comprensione dello stato d'animo interno.
Se e' presente un dolore e' possibile usare l' ossidiana direttamente sulla parte interessata perché' scioglie le tensioni.
Essa e' in grado di aumentare la circolazione degli arti e di lavorare attivamente sull' intestino. Se posizionata a livello dei piedi stimola l' energia e favorisce la meditazione.
L'ossidiana e' un pietra storica, sembra che anche gli scarabei egizi fossero fatti con questo materiale, nell' arco dei tempi e' stata usata per scacciare demoni ed energie negative dagli ambienti e come materiale per scolpire amuleti.
Per quanto mi riguarda adoro stringerla nella mano destra. Diventa molto calda, il suo colore poi e' trasparente ed attraverso di esse lo sguardo può' rilassarsi permettendo la concentrazione ed il vuoto mentale. Per me ha la stessa funzione di una sfera di cristallo.
La conoscete questa pietra?
E' una pietra molto interessante.

01/02/11

L' alberino

Il tempo e' tiranno!
Sembra correre senza sosta. Ed il blog lo sto un po' tralasciando...

Oggi pensavo a quando da piccola ascoltavo la predica di mio padre, uomo saggio e antico, che cercava di trovare il modo opportuno di farmi capire un concetto di vita importante.
Ricordo che mi faceva ridere, comprendevo il messaggio elevato che mi regalava, ma il suo modo di dirlo, con affetto paterno ed ironia, faceva si' che ridessi di cuore e per molto tempo la storia dell' alberino e' stata una sorta di benevola presa in giro...
Mi diceva che ognuno di noi e' un alberino, ha i suoi frutti e i semi, se l' albero e' buono fa buoni semi che faranno nascere altri alberini, ognuno di questi alberini se ben coltivati avrebbero dato alla luce nuovi frutti ancora piu' buoni...non importava quanto tempo ci sarebbe voluto per raccoglierli, l' importante era far si' che ci fosse quel buon raccolto.
Bellissimo.
Solo che non potevo certo dargli la soddisfazione di dirglielo. Ed ogni volta che mi raccontava qualcosa ridendo gli dicevo:
"mica mi racconterai dell' alberino vero? Finiremo per fare un frutteto!"
Grande babbo!!!
Anche adesso scherziamo su questa storia ben consapevoli di quanto sia bella e vera.
Buona notte!!!
Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog