english version

03/08/12

Le ultime esperienze

Sogni strani, luci in cielo  e strane percezioni ambientali.
Non credo ci sia un nesso tra queste cose perché sono capitate a distanza l' una dall' altra. Ma ieri, di pomeriggio, mentre mi godevo un pò di solitudine ho percepito qualcosa di strano cosi' spiegabile. Vi capita mai di entrare dentro una stanza e di "sentire" che c'e' dell' elettricità in aria, come quando la tv e' spenta con il led ma ha quel microscopico fruscio appena percettibile che infastidisce le orecchie? proprio così, davanti al divano ho sentito un "colpo" dentro l' orecchio e quel fruscio senza motivo. Il colpo e' identico a quando dallo stato di sogno si passa allo stato semivigile del dormiveglia. Ma non stavo dormendo. Mi sono bloccata in attesa di "sentire" qualcos' altro ma non e' successo niente fino alla sera. Verso le 22 ho sentito la necessità di uscire fuori a guardare la luna. Era piena e la adoro. Ho messo a fuoco le sue macchie e mi sono deliziata della sua vista. Ho preso una sedia e mi sono rilassata, la luna non era visibile da seduta perche' nascosta da un albero altissimo per cui  ho voltato lo sguardo a sud ed ho visto una luce. Una grandissima luce che si e' accesa e si e' spenta in cielo come se fosse un faro. Ho atteso, sperando di capire che cosa fosse, ma non ho avuto nessun possibile spiegazione da darmi. Purtroppo.

I sogni sono belli. Oddio, passo da sognare i terremoti alle olimpiadi, come ieri sera. Ho sempre la sensazione di tremore, ma a questo punto dovrò farci l 'abitudine, delle volte mi sveglio proprio con il batticuore, devo accendere la luce e costatare che va tutto bene. Ieri notte ho superato la fase tremore e sono sprofondata in un sogno strano, fatto di tende bianche a punta, ragazzi in allenamento olimpionico e forti temporali, talmente forti da esserci una sorta di allarme. La cosa strana che ricordo e' che in quella sorta di campeggio mancava l' acqua e fare una semplice doccia voleva dire stare in fila delle ore...
Niente di strano quindi.
Qualche giorno fa, dopo che l' ennesimo terremoto sognato mi ha svegliata, ho acceso la luce. Dalla porta di camera e' salita un' ombra verso il soffitto ed e' fuggita verso la finestra. Mi sono seduta osservando meglio il soffitto e alla mia destra una bolla di luce si e' accesa in un attimo, il tempo di voltarmi in fretta verso la sua direzione per vederla sparire. Non ho la macchina fotografica, forse gli ORb che ho fotografato nel passato l' hanno lesa, naturalmente scherzo. Poverina ha dei piccoli buchetti nelle immagini, credo che sia il caso di cambiarla e in fretta, altrimenti non posso capire che genere di energia si stia formando nella mia camera.
L' ultima fotografia che ho fatto nella mia camera per farla vedere ad una persona interessata ho dovuto scartarla. Aveva minimo cinque sfere di luce, potevano essere polvere...non ne dubito.
Tornerò a farmi viva.
Sto facendo alcuni esperimenti, stanno riuscendo, un nuovo mondo si sta aprendo. Presto scriverò qualcosa.

Buona estate a tutti e grazie di essere passati!

Nessun commento:

Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog