english version

04/11/12

Ultime novità sul Caso Mortegliano

Persone colpite da STRANI MALORI e STRANE PATOLOGIE 

"Io non mi sono mai presentato...ma ero alla rotonda di Mortegliano, ho sempre temuto  di parlarne...perché la mia compagna e' ricoverata in una clinica psichiatrica del veneto..."

Questo e' ciò che ha detto uno dei testimoni di quella vicenda. In quei minuti terribili cinque auto erano in colonna più due ferme in sosta. Uno dei testimoni, un ragazzo di Rivignano, era a bordo ad una ford rossa  con la compagna. Si erano accodati ad una macchina ferma con le 4 frecce per riuscire a capire cosa stesse succedendo, fu quando la compagna vedendo una creatura terrificante, umanoide ed altissima gridò  spaventata che il ragazzo capì l' eccezionalità dell' evento. I giovani si barricarono all' interno della Ford osservando con stupore l' essere  a distanza molto ravvicinata che dava l' impressione di essere agitato in fermento camminando da un' auto all' altra quasi fosse alla ricerca di qualcosa o di qualcuno in particolare. Mentre osservava la scena incredibile davanti a sè il ragazzo sentì improvvisamente qualcosa di freddo dentro la mano, era così fredda da alterare la sensibilità della sua pelle tanto da farla sembrare addirittura bollente. Erano in auto, completamente chiusi dentro, visto che fuori faceva molto freddo, e non avevano avuto il coraggio di uscire all' aperto. Era sabato 11 febbraio alle 22 e 50. Nonostante i due giovani fossero chiusi dentro, qualcosa di sferico si e' materializzato all' interno dell'abitacolo nel palmo dello sventurato ragazzo. La sfera non era grande, quando cercò di vedere che cosa fosse aprendo le dita la sfera cadde, si chinò per raccoglierla ed assistette all' incredibile scomparsa della sfera che si materializzò nella mano della compagna. Il ragazzo fece appena in tempo a prendere consapevolezza di ciò che accadde che la sfera SVANI' definitivamente. Emetteva luminosità che era al di sopra dell' abitacolo, i testimoni affermano che sopra Mortegliano c'era qualcosa di simile ad un' aurora boreale.

Ad Udine un ragazzo di 34 anni testimone assieme al fratello minore ed alla moglie ha subito un brutto effetto essendo venuto in contatto con la creatura, purtroppo e' stato ricoverato in neurologia, questo ragazzo durante la notte entra in uno stato alterato di coscienza parlando nel sonno, l' ultima crisi lo ha debilitato talmente che la moglie ha scritto al signor Chiumiento dicendo che il marito e' entrato in coma. La famiglia di Codroipo si e' rivolto alla famiglia del trentaquattrenne dicendo: attenzione ci sono delle parole che il signore di 34 anni dice  che per voi medici sono incomprensibili mentre per noi sono chiare. Che sia stata la sfera a permettere la conoscenza di una nuova lingua? ( domanda che mi sono posta io..) 
Viene supposto che la sfera e' entrata in contatto con il signore entrato in coma, poi con il trentenne di Rivignano e dopo con la compagna anch'essa  purtroppo ricoverata in una clinica psichiatrica. I medici dicono che questa esperienza ha determinato in lei uno stato psicologico difficile soprattutto considerando il fatto che usciva da un brutto lutto in famiglia e l' evento della terrificante creatura ha determinato il peggioramento del suo stato psicologico.
I testimoni Padre e Figlio affermano di essere in possesso di un oggetto di cui il ragazzo vorrebbe saperne il significato. Questo oggetto verrà vagliato da ricercatori fidati e se verrà dichiarato di origine non terreste e' la chiave per affermare che quel giorno a Mortegliano dei terrestri sono entrati in contratto con degli ALIENI.
 A metà ottobre grazie all' amicizia con una studentesca il signor Chiumiento e' venuto a conoscenza di una nuova testimonianza. Lei era già venuta a conoscenza di una segnalazione a Maniago. Un ragazzo del 1990 due mesi prima del caso Mortegliano,  intorno alle 19 e 30, stava accompagnando la sua ex ragazza a casa presso Maniago. Stavano viaggiando in auto, procedendo sulla strada videro una sagoma accovacciata sulla strada, non andando molto velocemente e senza gli abbaglianti sentirono la necessità di capire che cosa fosse, la creatura accovacciata abbagliata dai fari si alzò dimostrandosi un umanoide di 5, 6 metri. Più alto della creatura di Mortegliano. L'essere spaventato ha saltato gli alberi sparendo nel nulla, i ragazzi hanno proseguito per la loro strada, spaventati, non hanno sentito l' esigenza di seguire l' essere, come biasimarli! Questo dimostra che la zona di Mortegliano e' stata battuta più volte da visite inspiegabili.

Tutto tratto dal video, da guardare.
Siamo liberi di credere oppure no, nessuno impone né obbliga a credere.
La verità si sente dentro.





Purtroppo ho appena letto una bruttissima notizia su youtube scritta dall' autore di questo video, vorrei tanto non fosse vera. Riguarda il ragazzo di 34 anni. Mi stringo alla sua famiglia.
https://www.youtube.com/all_comments?v=2TAUGEu1uCI

1 commento:

Anonimo ha detto...

quello che non capisco di questo caso è la famosa sfera che pare secondo alcuni esista. Ma mi chiedo come si fà a tenere in casa e tra le mani un oggetto di cui non si conosce a cosa serve. Qualcuno ha mai pensato di misurare se emette della radioattività o del forte magnetismo ?
Potrebbe anche essere un oggetto lasciato apposta per raccogliere dati sul nostro pianeta e sui di noi umani.
io personalmente non ci dormirei tranquilla con un oggetto così in casa e lo sbolognerei a qualche studioso per farlo analizzare.

Loading...

La natura siamo noi

La natura siamo noi
proteggiamola

Acqua come fonte di vita

Acqua come fonte di vita
..non mi sprecare..

Banner piuma

Create your own banner at mybannermaker.com!

link banner sesto senso

Create your own banner at mybannermaker.com!

orb molto bello

Cerca nel blog